Mediascapes journal

Mediascapes Journal è una rivista online open access pubblicata semestralmente che offre articoli di taglio teorico ed empirico il cui obiettivo è offrire uno sguardo originale sul mondo della comunicazione e dei mass media.

Nata nel 2013, Mediascapes Journal è la prima rivista italiana espressamente dedicata ai media studies, dove studiosi di diverse generazioni e approcci di analisi possono confrontare teorie, metodologie e sguardi critici.

Mediascapes Journal è organizzata in due parti: una sezione monografica di saggi, in cui diversi studiosi si confrontano sui temi di maggiore urgenza; una sezione "percorsi di ricerca", che accoglie contributi teorici ed empirici di diversa provenienza, attraverso una call for papers sempre aperta. Tutti gli articoli sono sottoposti ad un sistema di doppio referaggio cieco.

Mediascapes Journal accetta contributi in italiano e inglese.

 

EDITOR: Giovanni Boccia Artieri

JOURNAL MANAGER: Manolo Farci


Casa Editrice Sapienza

ISSN: 2282-2542

E-mail: mediascapesjournal@gmail.com

 

 

Rivista telematica scientifica della Sapienza Università di Roma

registrata presso il Tribunale Civile di Roma (N. 256 del 30/10/2013)



N° 8 (2017): Lo splendore dei media. I mezzi di comunicazione che hanno fatto la storia

Il numero 8 di Mediascapes propone un’ampia e per alcuni versi inedita riflessione sul rapporto tra storia e media, a partire dai materiali provenienti dal seminario Dalla storia dei media ai media come fonti di storia, tenuto presso il Dipartimento di Scienze Umanistiche, della Comunicazione e del Turismo dell’Università della Tuscia il 13 ottobre 2013.

I saggi qui contenuti offrono un approccio mediologico nella ricerca storica sulla comunicazione. Questo significa non limitarsi semplicemente a fare la storia dei media, ma soprattutto praticare una storia con e attraverso i media, come per esempio si propone di fare in un contesto internazionale la Public History: ovvero mettere in luce come e perché i media abbiano fatto la storia della modernità occidentale e abbiano assolto, nel bene e nel male, alla funzione di polmoni del cambiamento sociale e culturale

 

Sommario

Editoriale

Davide Borrelli, Giovanni Fiorentino
PDF
3-10

Saggi

Gabriele Balbi
PDF
11-23
Federico Boni
PDF
24-37
Stefano Cristante, Elena Gigante
PDF
38-56
Oscar Ricci
PDF
57-68
Giovanni Fiorentino
PDF
69-82
Davide Borrelli, Luciano Petullà
PDF
83-98
Marialuisa Stazio
PDF
99-114
Sergio Brancato
PDF
115-130
Gino Frezza
PDF
131-145
Fabio Tarzia
PDF
146-158
Mihaela Gavrila
PDF
159-174
Simona De Iulio, Emmanuelle Chevry, Fabiola Leone
PDF
175-190
Diana Salzano, Antonella Napoli
PDF
191-205
Mario Pireddu
PDF
206-218

Percorsi di ricerca

Gevisa La Rocca
PDF
219-252
Vincenzo Del Gaudio
PDF
253-264
Alessandro Lovari, Laura Iannelli
PDF
265-276