Incertezza e processo finanziario: le conseguenze per il potere della banca centrale. ( Uncertainty and the financial process and its consequences for the power of the central bank)

J.C.R. DOW

Abstract



La maggior parte dei teorici monetari sostengono che l'offerta di moneta determina il livello dei prezzi e che le autorità fissano i tassi di interesse per  influenzare gli investimenti e i consumi . L'autore chiede come le banche centrali , relativamente piccole istituzioni finanziarie ,siano in grado di influenzare il mondo reale . Nell'analisi , l'articolo si occupa di determinazione dei tassi di cambio , tassi di interesse e l'offerta di moneta . L'autore conclude che le banche centrali hanno influenza , all'interno di una gamma limitata , solo a causa di incertezza . A causa dell'incertezza , i legami tra attività finanziarie e reali sono deboli nel breve -medio periodo consentendo una certa influenza da maneggiato da un'autorità centrale

Most monetary theorists claim that the money supply determines the price level and that the authorities set interest rates to influence investment and consumption. The author asks how central banks, relatively small financial institutions, can affect the real world. In analysis, the article deals with determination of exchange rates, interest rates and the money supply. The author concludes that central banks have influence, within a limited range, only because of uncertainty. Because of uncertainty, the links between financial and real assets are weak in the short- to medium-term allowing some influence to be wielded by a central authority.


JEL: E52, E58


Keyword


Central banks, monetary policy, exchange rates, interest rates, money supply

Full Text

PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Copyright (c) 2016 J.C.R. DOW

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

 

Con il contributo di  

ISSN 2037-3651

Reg. Tribunale di Roma n.377/2009 del 19/11/2009