Il ruolo della conoscenza locale nell’attivazione di comunità di pratiche e di progetto. Il caso della rete Sansheroes (Milano)

Elena Maranghi

Abstract


Il contributo descrive il caso della rete locale Sansheroes, attiva nel quartiere di edilizia residenziale pubblica di San Siro, Milano, dal 2016. L’analisi, a partire il punto di vista del gruppo di ricerca Mapping San Siro, di cui l’autrice fa parte, si sofferma sulle dinamiche di nascita e sviluppo della rete, in particolar modo riflettendo sulle modalità di produzione di conoscenza condivisa come strumento di coesione e impulso di reti territoriali. Il contributo analizza inoltre come la dimensione della ricerca-azione, che connette riflessione e progetto, offra particolari sponde di azione al lavoro territoriale in contesti difficili, mettendo in tensione il concetto di interdisciplinarietà con quello di “contaminazione” tra tipi di conoscenza diversa (saperi locali, saperi situati, ecc.), valorizzando e potenziando le competenze e gli apprendimenti locali nell’ambito della rigenerazione territoriale.  

 

The paper describes the case of Sansheroes local network which has been activated in the public housing district of San Siro (Milan) since the year 2016. Moving from the point of view of Mapping San Siro action-research group –  which the author belongs to, as a researcher – it focuses on the development of the network, more specifically reflecting on the characteristics of the knowledge co-production process, intended as a tool to foster internal territorial and social cohesion and give impulse to local planning platforms. The paper also analyzes how combining research and action affects the empowerment of territorial work in marginalized and complex contexts, extending  the concept of interdisciplinarity to the “blending” and the enhancement of different types of knowledge (local knowledge, situated knowledge, etc).  


Parole chiave


competenze locali; conoscenza; reti; welfare territoriale

Full Text

PDF

Riferimenti bibliografici


Bang H.P. e E. Sørensen E. (1999). «Everyday Maker: A New Challenge to Democratic Governance». Administrative Theory & Praxis, 21 (3): 325-341.

Barbier R. (2007). La ricerca-azione. Roma: Armando.

Cancellieri A. (2018). «Occupazioni abitative senza titolo. Pratiche informali, rappresentazioni e politiche istituzionali». In: Cognetti F. e Padovani L. (2018). Perché (ancora) i quartieri pubblici. Un laboratorio di politiche per la casa. Milano: Franco Angeli.

Castelnuovo I., Cognetti F. (2019). «Mapping San Siro Lab: experimenting grounded, interactive and mutual learning for inclusive cities». Transactions of the Associations of European Schools of Planning, 3: 37-54.

Cefai D. (2007). «Il quartiere come contesto, risorsa posta in gioco e prodotto dell’azione collettiva». In: Vitale T., a cura di, In nome di chi? Partecipazione e rappresentanza nelle mobilitazioni locali. Milano: Franco Angeli.

Cellamare C. (2012). Progettualità dell’agire urbano. Processi e pratiche urbane. Roma: Carocci.

Cellamare C. (2016). «Leggere l’abitare attraverso l’interdisciplinarietà e la ricerca-azione». Territorio, 78: 28-39.

Cellamare C. e Scandurra G. (2017). «Tracce urbane». Tracce urbane, 1: 6 – 11.

Cognetti F. e Fava F. (2017). «La città indisciplinata. Note per un’agenda di ricerca». Tracce urbane, 1: 126 – 136.

Cognetti F. e Maranghi E. (2019). «Adapting the Urban Living Lab approach to marginal contexts and urban regeneration: the case of Mapping San Siro Lab». Proceedings of the Open Living Lab Days Conference 2019. Co-creating Innovation: Scaling-up from Local to Global, 200-206.

Cognetti F. (2018a). «San Siro come campo di apprendimento. Diario di bordo verso un think thank di quartiere». In: Cognetti F. e Padovani L. (2018). Perché (ancora) i quartieri pubblici. Un laboratorio di politiche per la casa. Milano: Franco Angeli.

Cognetti F. (2018b). «Apprendere la città. Le prospettive di una ricerca inclusiva e relazionale». In: Cognetti F. e Padovani L. (2018). Perché (ancora) i quartieri pubblici. Un laboratorio di politiche per la casa. Milano: Franco Angeli.

Cognetti F. (2007). «Parlare di partecipazione». In: Milano G., a cura di, La partecipazione in provincia di Milano. Ricerche e indagini per una interpretazione del territorio. Milano: Provincia di Milano.

Conte M. e Laffi S. (2019). Prendiamoci un caffè. I luoghi del welfare nel Programma Welfare in Azione. Online.

Dewey J. (1938). Experience and Education. New York: Macmillan.

Grassi P. (2018). «L’angosciosa resistenza: decostruire la categoria dell’“abbandono istituzionale” nel quartiere di edilizia popolare di San Siro (Milano)». Archivio antropologico mediterraneo, Anno XXI, n. 20 (2), online.

Iscoe I. (1974). «Community psychology and the competent community». American Psychologist, 29.

Karvonen A. e Heur B. (2014). «Introduction». International Journal of Urban & Regional Research, 38: 379-392.

Kondo M.C. (2012). «An ethic of love for planning». In: Porter L., Sandercock L., Umemoto K., Bates L.K., Zapata M.A. , Kondo M.C. , Zitcer A., Lake R.W., Fonza A., Sletto B., Erfan A. & Sandercock L. (2012). «What's love got to do with it? Illuminations on loving attachment in planning». Planning Theory & Practice, 13 (4): 593-627.

Lave J. e Wenger E. (1991). Situated learning. Legitimate peripheral participation. New York: Cambridge University Press.

Maranghi E. e Ranzini A. (2014). «Politiche e pratiche di accesso alla casa nella crisi. Il caso del quartiere San Siro a Milano». Paper presentato alla XXXV Conferenza Italiana di Scienze Regionali, Padova 11-13 settembre. Maranghi E. (2019). «Networking collective knowledge to foster change. The case of Sansheroes network (San Siro, Milan) ». Proceedings of the Annual Conference of the Associations of European Schools of Planning – Planning for transition, Venezia, 9 – 13 luglio. In pubblicazione (online).

Padovani L. (2016). «Partecipazione come forma di apprendimento». Sentieri urbani, VII (21): 39 – 43.

Ranzini A. (2018). «Troppo competenti? Riflessioni sull’abilitazione delle competenze degli attori locali nei processi di rigenerazione urbana di contesti marginali». Tracce Urbane, 3: 115 - 133.

Scanni M. (2015). «San Siro il quartiere laboratorio». Magzine. Periodico della scuola di giornalismo dell’università Cattolica, online, www.sansirostories.it.

Vitale T. (2007). «Integrazione e territorializzazione del welfare. Alcune implicazioni per i servizi sociali». Voci di strada, XIX (3): 91-113.

Voytenko Y., McCormick K., Evans J. e Schwila G. (2016). «Urban Living Labs for Sustainability and Low Carbon Cities in Europe: Towards a Research Agenda». Journal of Cleaner Production, 123: 45–54.

Wenger E. (1998). Communities of practice: learning, meaning and identity. New York: Cambridge University Press.

Wenger E. (2010). «Communities of Practice and Social Learning Systems: the Career of a Concept». In Blackmore C., a cura di, Social Learning Systems and Communities of Practice. London: Springer.




DOI: https://doi.org/10.13133/2532-6562_3.6.15626

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Copyright (c) 2019 Elena Maranghi



TU Tracce Urbane - Rivista Italiana Transdisciplinare di Studi Urbani - Italian Journal of Urban Studies. Rivista telematica scientifica della Sapienza Università di Roma registrata presso il Tribunale civile di Roma n 77 del 2017. ISSN: 2532-6562