Studi urbani e territori del politico

Alessandra Valentinelli, Michele Colucci

Abstract


Nel lavorare a questo numero di Tracce Urbane, ci siamo interrogati su quali fossero gli aspetti caratterizzanti degli studi urbani critici rispetto ad altri approcci disciplinari. Una delle caratteristiche principali, che ci è parsa interessante per le implicazioni teoriche e operative, è che in questo campo convergono e si confrontano meglio approcci solitamente considerati lontani: quello analitico (della geografia, della storia, della sociologia, dell’antropologia…), e quello normativo (dell’urbanistica, dell’economia politica, della scienza dell’amministrazione…). La distanza si riduce nell’intenzione condivisa di 'intervenire' nella realtà. Il terreno condiviso è anche e forse soprattutto un terreno politico.


Parole chiave


studi urbani; genealogia;

Full Text

PDF


DOI: https://doi.org/10.13133/2532-6562_4.7.16855

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Copyright (c) 2020 Alessandra Valentinelli; Michele Colucci



TU Tracce Urbane - Rivista Italiana Transdisciplinare di Studi Urbani - Italian Journal of Urban Studies. Rivista telematica scientifica della Sapienza Università di Roma registrata presso il Tribunale civile di Roma n 77 del 2017. ISSN: 2532-6562