Energy vulnerable households: observing energetic consumption versus estimating potential energetic demand

Federico Martellozzo, Samuel Mermet

Abstract


Keywords: energetic consumption, natural resources, environment

Recentemente il consumo di risorse naturali da parte dell’uomo ha raggiunto livelli inimmaginabili; conseguentemente anche la preoccupazione per il depauperamento accelerato dell’ambiente naturale è aumentata ed è divenuto un argomento di ampio interesse sociale e scientifico. Questo fenomeno viene spesso rappresentato come il
conflitto tra la necessità di aumentare la base di risorse disponibili per alimentare lo sviluppo umano da un lato; e dall’altro, il bisogno di ridurre la pressione umana sull’ambiente, in quanto fattore funzionale all’accrescimento della capacità di resilienza del nostro pianeta. Molto spesso la soluzione a tale conflitto è basata sul raggiungimento
di obiettivi stabiliti a priori in termini di miglioramento delle prestazioni –
questo è particolarmente vero per ciò che concerne l’energia. In questo studio, tuttavia, si vuole proporre un quadro operativo differente che si distanzia dall’osservazione del consumo reale di energia, e si concentra piuttosto sulla stima di un quantitativo ipotetico necessario al soddisfacimento di una serie di bisogni specifici. Il modello qui presentato mira a servire principalmente come strumento per lo studio della vulnerabilità energetica e vuole fornire un utile strumento a supporto dell’azione pubblica in tal senso. Il lavoro di modellazione prende come unità di analisi il singolo nucleo abitativo e vuole stimare solo il fabbisogno energetico necessario per il consumo domestico e la mobilità professionale. Le osservazioni qui presentate fanno parte del progetto di ricerca Efficacité Energétique, finanziato dal LABEX Futurs Urbains (Ecole des Ponts ParisTech, Université Paris-Est).


Full Text

PDF


DOI: https://doi.org/10.13133/1125-5218.15141

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Copyright (c) 2019 TEST: Semestrale di studi e ricerche di geografia - queste sono pagine di test e la pubblicazione non è ufficiale



DIREZIONE

Riccardo Morri  (Direttore, Sapienza Università di Roma)

Floriana Galluccio (Condirettrice, Università degli Studi di Napoli L'Orientale)

Marco Maggioli (Condirettore, Libera università di lingue e comunicazione IULM di Milano)

Petros Petsimeris (Condirettore, Université Paris I Panthéon-Sorbonne)

 

 

COMITATO SCIENTIFICO

Tiziana Banini (Sapienza Università di Roma), Giovanni Calafiore (Sapienza Università di Roma), Francesco M. Cardarelli (Consiglio Nazionale delle Ricerche), Flavia Cristaldi (Sapienza Università di Roma), Joe T. Darden (Michigan State University), Gino De Vecchis (Sapienza Università di Roma), Paolo Di Giovine (Sapienza Università di Roma), Lila Leontidou (Hellenic Open University), Rubén Camilo Lois González (Universidad de Santiago de Compostela), Claudio Minca (Università di Bologna), Cosimo Palagiano (Accademia Nazionale dei Lincei), Giovanni Paoloni (Sapienza Università di Roma), Emanuele Paratore (Sapienza Università di Roma), Cristiano Pesaresi (Sapienza Università di Roma), Lidia Piccioni (Sapienza Università di Roma), Luca Romagnoli (Sapienza Università di Roma), Luca Serianni (Sapienza Università di Roma), Alberto Sobrero (Sapienza Università di Roma)


COMITATO DI REDAZIONE

Sandra Leonardi (Responsabile, Sapienza Università di Roma), Massimo Blanco, Monica De Filpo, Franco Fatigati, Epifania Grippo


COMITATO DEI REFEREE

Raffaella Afferni, Valentina Albanese, Claudio Arbore, Caterina Barilaro, Marina Bertoncin, Simone Betti, Elisa Bignante, Edoardo Boria, Giuseppe Borruso, Bernardo Cardinale, Renzo Carlucci, Gianluca Casagrande, Filippo Celata, Adriana Conti Puorger, Roberta Curiazi, Annalisa D’Ascenzo, Elena Dai Prà, Pierpaolo Faggi, Fabio Fatichenti, Andrea Favretto, Viviana Ferrario, Claudio Ferrata (Svizzera), Emanuela Gamberoni, Carlo A. Gemignani, Cristiano Giorda, Sandra Leonardi, Mirella Loda, Ilda Mannino, Alessia Mariotti, Carla Masetti, Alessia Mariotti, Ivo Mattozzi, Gàbor Michalkò (Ungheria), Armando Montanari, Gabriela Osaci-Costache (Romania), Áine O’Healy (Stati Uniti d’America), Andrea Pase, Daniela Pasquinelli d’Allegra, Antonella Pietta, Fabio Pollice, Carlo Pongetti, Paola Pressenda, Matteo Puttilli, Viviana Re, Andrea Riggio, Giuseppe Rocca, Leonardo Rombai, Caterina Romeo, Elisabetta Rosa, Tania Rossetto, Massimo Rossi, Maria Cristina Salvatore, Franco Salvatori, Silvia Scorrano, Paolo Sellari, Silvia Siniscalchi, Rosario Sommella, Stefano Soriani, Luisa Spagnoli, Barbara Staniscia, Luigi Stanzione, Michele Stoppa, Monica Cristina Storini, Massimiliano Tabusi, Marcello Tanca, Patrik Tatrai (Ungheria), Anna Trono, Caterina Tuci, Angelo Turco, Mauro Varotto, Bruno Vecchio, Charles W.J. Withers (Regno Unito), Paola Zamperlin, Sergio Zilli

 

Rivista di geografia della Facoltà di Lettere e Filosofia della "Sapienza Università di Roma" (periodico di proprietà dell'Ateneo), edita dal 1988 ed erede delle Pubblicazioni dell’Istituto di Geografia edite dal 1931

Copyright © 2019 Sapienza Università di Roma – Roma


ISSN 1125-5218